fbpx

Vuoi fare anche tu l’attivista LGBT?

Gruppo di attivisti

Riprendono le nostre attività dopo la pausa estiva.

Arcigay Genova sta crescendo e così i nostri iscritti. Allo stesso tempo di anno in anno aumentano le esigenze e le domande che la comunità LGBT genovese e la città di Genova ci portano.
Noi vorremmo rispondere a tutte!

Oltre al servizio di accoglienza, che vede nelle serate del martedì il suo momento più importante, prosegue il lavoro dello Sportello legale, per chiunque abbia necessità legali legate al proprio orientamento sessuale o all’identità di genere. Sono compresi i migranti LGBT, che ci chiedono assistenza nella richiesta del permesso di soggiorno e del procedimento per l’ottenimento del diritto di asilo come omosessuali. Prosegue, ormai da 5 anni, il Gruppo Giovani Arcigay Genova. Stiamo insistendo nel lavoro per le scuole, nonostante le enormi difficoltà che ci ha creato la tragica campagna anti-gender (i cui temi, come ben saprete, non hanno consistenza, ma le difficoltà che crea… sì!). Non si ferma il nostro lavoro culturale, con l’organizzazione di eventi legati a teatro, cinema, musica e libri. Anche quest’anno inoltre proporremo alla Città un momento di importante riflessione sulla deportazione degli omosessuali in occasione del Giorno della Memoria 2020.

Vuoi far parte di tutto questo?

Puoi venire in qualunque momento a proporci quello che vorresti fare o ad aderire ai nostri progetti (trovi i nostri recapiti a fondo pagina). Nel frattempo vorremmo spiegarti quali sono le figure operative di cui in questo momento abbiamo maggiormente bisogno.
Per alcune di queste è prevista una selezione, perché sarà importante da parte nostra garantire, a chi usufruirà del servizio, competenze e professionalità all’altezza del compito.

Operatore migranti

Vista l’importanza del tema trattato, il volontario dovrà superare una selezione, per poi incontrare i migranti LGBT richiedenti asilo, indirizzandoli nelle necessità quotidiane e nelle attività di gestione delle pratiche legali: richiesta di asilo, preparazione alla commissione, eventualmente preparazione ai ricorsi giudiziari.
Il volontario si impegnerà a seguire un ciclo di formazione dedicato alla mansione e verrà inserito in un team di lavoro, fortemente motivato e in crescita, che sta affrontando le difficoltà poste dall’attuale periodo storico e politico. I molti successi conseguiti ci spingono ad ampliare con forza questo lavoro.

Allestitore di feste e serate

Stiamo preparando un programma di eventi (aperitivi, musica, cinema, teatro, serate, ecc.).
Nel pratico abbiamo bisogno di persone disposte ad allestire e addobbare gli spazi nei quali le serate si svolgeranno, trasportando il materiale dalla nostra sede al luogo dell’evento.
Un primo momento per il quale cerchiamo disponibilità è sabato 21 settembre: cerchiamo almeno 5 volontari (oltre ai nostri già 6 che abitualmente lo organizzano) per permettere un servizio migliore.
Cerchiamo anche persone che abbiano seguito corsi di HACCP.

Fundraiser

Come realizzare tutti i nostri progetti se non si raccolgono fondi?
Al nostro interno abbiamo persone che dedicano tempo alla ricerca di fondi, formandosi quotidianamente sia nel campo del fundraising che nella comunicazione e marketing.
Questo è un lavoro che viene sviluppato attraverso riflessioni creative che fino ad oggi hanno già portato risultati interessanti. Il futuro ci chiede di impegnarci maggiormente.

Bibliotecario

Sapevi che Arcigay Genova ha una biblioteca? Non lo sai? Forse proprio perché manca un bibliotecario!
Abbiamo bisogno di proseguire il lavoro di catalogazione dei libri che nel corso degli anni abbiamo acquistato o che ci sono stati regalati.
Per questa attività chiediamo tanta pazienza e voglia di lavorare seguendo le indicazioni preparate da chi ha programmato il sistema di registrazione dei beni posseduti.