fbpx

Festival della Scienza: incontro con Vittorio Lingiardi

Segnaliamo che sabato 1 novembre 2014, alle ore 18:30, il Festival della Scienza di Genova ospita la conferenza Il tempo degli amori per tutti. Sessualità e pregiudizi.

Interviene Vittorio Lingiardipsichiatra e psicoanalista, autore del saggio Citizen gay. Affetti e diritti.

L’evento si terrà al Palazzo della Borsa, Sala del Telegrafo. 

Tema dell’incontro

Provate ogni giorno a non dire mai “mio marito”, “la mia fidanzata” o che avete figli. A raccontare della cena di ieri come foste stati da soli. A dire sempre “io” quando era un “noi”. E capirete dal vivo cosa significa che “nascondere il proprio orientamento sessuale ha un costo psicologico”. Aggiungete i tanti ostacoli di una società ancora ricca di pregiudizi e allora sarà chiaro perché l’Ordine degli psicologi ha sentito il bisogno di una guida per il lavoro con le persone omosessuali, dalle psicoterapie alle semplici consulenze per dubbi e difficoltà. Per saper rispondere alle domande più semplici come alle più delicate: dal coming out ai rapporti con amici e familiari, dai pregiudizi introiettati dagli stessi gay al desiderio di “diventare etero”. O a quello di avere figli. Che, rivelano gli studi, non avranno problemi diversi dagli altri bambini. Se non quelli causati dai pregiudizi di chi li circonda.

Relatori

Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista, è Professore ordinario di Psicologia dinamica alla Sapienza Università di Roma, dove dal 2006 al 2013 ha diretto la Scuola di specializzazione in Psicologia clinica. La sua attività scientifica riguarda l’assessment dei disturbi di personalità, la valutazione dell’efficacia della psicoterapia, l’identità di genere e l’orientamento sessuale. Per Raffaello Cortina dirige la collana «Psichiatria Psicoterapia Neuroscienze». Collabora all’inserto culturale «Domenica» de «il Sole 24 Ore» e al «Venerdì» di «la Repubblica», è autore di numerosi pubblicazioni.

Nicola Nardelli, psicologo e psicoterapeuta, è specialista in psicologia clinica e dottorando di ricerca in Psicologia dinamica e clinica presso la Sapienza Università di Roma. È autore di varie pubblicazioni sui temi relativi all’orientamento sessuale, all’omofobia, al trauma e alla dissociazione.

Modera l’evento Giovanni Sabato, genetista di formazione, lavora come giornalista scientifico dopo aver conseguito un Master in Comunicazione della scienza presso la SISSA di Trieste. È stato redattore di «TempoMedico», ha scritto articoli per «L’espresso» e «il Corriere della Sera» ed è stato coordinatore editoriale del bimestrale «Darwin». Collabora e scrive per numerose testate, con i periodici «Le Scienze», «L’espresso», «Mente e Cervello» e «Rocca». Ha pubblicato L’officina della vita (2002), Come provarlo? La scienza indaga sui diritti umani (2010).

L’ingresso è a pagamento, si consiglia la prenotazione. Per maggiori informazioni consultare il sito web del Festival della Scienza.

× Scrivici qui