fbpx

Arcigay Genova e la pandemia come opportunità di crescita nonostante le difficoltà

Teniamo in modo particolare a raccontare le cose che sono successe e le cose che abbiamo fatto in questo periodo complicato.

Se le restrizione legate alla pandemia finiranno presto (lo speriamo anche noi tantissimo!) ci potremo rivedere e ricominceremo a fare cose insieme. Intanto vogliamo far sapere a tutti e tutte già da ora quali sono le cose che si potranno venire a fare con noi.

La nuova sede

Durante il periodo di emergenza sanitaria ci siamo posti il problema di capire come sfruttare in modo utile il tempo che ci si è presentato e abbiamo subito pensato che fosse il momento migliore per fare i lavori della nostra sede.
Probabilmente già sapete che ci siamo trasferiti accanto alla stazione ferroviaria di Genova Piazza Principe, cioè in via del Lagaccio 92R. Quando potremo riaprire, ci potrate raggiungere a piedi dalla stazione oppure con l’autobus 54 (scendi alla terza fermata). Abbiamo l’accesso diretto su strada, quindi anche se avete difficoltà di movimento potrete entrare senza problemi.
Ci troviamo all’interno di un immobile di proprietà del Comune di Genova, che ci è stato assegnato dal Municipio I Centro Est, in prospettiva di un investimento importante su tutto il quartiere e in particolare proprio su quell’immobile.
Abbiamo cioè avviato il recupero di uno spazio che era da anni abbandonato e, con l’impegno di rimetterlo in ordine e di renderlo agibile, ci è stato concesso con abbattimento del canone del 90%.
I lavori edili sono ormai finiti: abbiamo rifatto i pavimenti, rimesso a posto e pitturato i muri e rifatto l’impianto elettrico.

Ci è costato molto, ma le donazione importanti che abbiamo ricevuto, i soldi messi insieme grazie alla vendita del calendario 2021 e un finanziamento di Banca Etica hanno coperto tranquillamente tutte le spese.
Grazie a tutti coloro che hanno donato qualcosa per questo progetto.

Nuovi importanti Progetti

Abbiamo lavorato sodo per costruire diversi progetti da proporre in alcuni bandi che abbiamo vinto! Ottenendo così importanti sostegni.

Regione Liguria, grazie alla coprogettazione del patto di sussidiarietà “Ripartiamo insieme per la nostra Regione” a seguito dell’emergenza causata dal COVID 19 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ci ha finanziato l’adeguamento tecnologico della sede; dobbiamo ancora chiudere questa partita, ma si tradurrà in un investimento che ci metterà nelle condizioni di proseguire al meglio in qualunque situazione ci troveremo, quindi sia in presenza che online.

Siamo stati inoltre inclusi nel progetto del bando SPACE di Compagnia San Paolo che, avendo scelto di entrare in stretto contatto con 100 associazioni nel territorio di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, ha creato un gruppo di lavoro associativo con un piano triennale di discussione, progettazione e finanziamenti. Sono tante le associazioni al nostro fianco in questo gruppo e, fra gli altri, ritroviamo diversi nostri amici: due esempi fra tutti sono La Casa nel Parco e Arcigay Torino. In questa prima fase riceveremo un finanziamento che servirà a completare i lavori di adeguamento della sede, realizzando l’impianto di climatizzazione, che essendo costoso avevamo inizialmente lasciato da parte, e una nuova porta a vetri su via del Lagaccio.

Nel frattempo è partita la seconda parte del progetto “Sportello Migranti LGBTI+” finanziato dall’Otto per Mille della Chiesa Valdese, che dopo la difficile fase 2020-2021 ci aiuterà con un ulteriore potenziamento di questo servizio importantissimo dal 1° aprile 2021 al 31 marzo 2022. Abbiamo chiesto alla Chiesa Valdese di finanziarci anche una terza ulteriore fase e stiamo aspettando risposta.

Stiamo aspettando i risultati di altri progetti che abbiamo presentato a diversi bandi. Su alcuni ci abbiamo anche proprio messo il cuore, ma… lo scopriremo.

La Casa nel Parco

Ne abbiamo già parlato, ma vogliamo proprio sottolinearlo. Essere entrati a far parte di La Casa nel Parco, ente composto da 27 associazioni che gestisce la Casa di Quartiere Gavoglio, ci ha messo in comunicazione con un’ampia e multiforme realtà associativa. Oltre ad aver creato un utile spazio di confronto, ci permette di collaborare nella gestione e di usufruire degli spazi della Casa di Quartiere. E grazie ai lavori in corso al parco annesso, stiamo per diventare co-amministratori di uno spazio grande quanto mai avremmo immaginato.
Siamo pronti per realizzare grandi eventi in questo nuovo nostro spazio!

A proposito di grandi eventi: abbiamo ricevuto una proposta veramente unica

Arcigay Imperia ha realizzato nell’aprile del 2019 a Sanremo una mostra per celebrare la manifestazione del 5 aprile 1972, la prima manifestazione LGBTI+ italiana ad ottenere una diffusione mediatica tanto forte da essere identificata come la Stonewall italiana.
Con il desiderio di prepararsi per il cinquantesimo anniversario (aprile 2022) ci hanno invitati a sostenerli nell’ampliare la mostra già realizzata includendo diverse realtà liguri ed italiane (www.sanremo2022.it) e di portare a Sanremo il primo Pride (www.sanremopride.it), proprio vicino a quella data il 9 aprile 2022.
Ci stiamo lavorando da tempo e l’abbiamo finalmente annunciata pubblicamente. Ma abbiamo ancora molto da fare!

Un delfino per il Coordinamento Arcigay Liguria

Per gestire con la giusta energia tutte le opportunità che la nostra rete regionale ci sta presentando, abbiamo deciso di dare vita al Coordinamento Arcigay Liguria. Il suo simbolo è un delfino, vieni qui a scoprire perché: www.arcigayliguria.it/marchio-arcigay-liguria
Questa è una struttura prevista dallo Statuto di Arcigay all’articolo 11.

Infine…

Ci sarebbero tante altre cose da raccontare, ma speriamo di poterlo fare presto con un nuovo racconto come questo o, meglio ancora, speriamo di potertelo raccontare di persona.
Attualmente la nostra newsletter viene spedita a circa 650 persone che si sono registrate nel tempo e hanno mantenuto la registrazione.

Aiutaci a crescere

Adesso ci aiuti a crescere? Invia questo link ai tuoi amici e invitali ad iscriversi con inviandogli questo ink: https://www.arcigaygenova.it/mailing-list/

A presto!