fbpx

Giorno della Memoria 2016: mostra Diritti e pregiudizi

Giovedì 21 gennaio 2016, alle ore 18:00, inaugura a Palazzo Ducale – presso Sala Dogana, spazio per la creatività giovane – la mostra Diritti e pregiudizi – ieri e oggi.

La mostra sarà visitabile da martedì a domenica, con orario 15:00 – 20:00, fino a domenica 7 febbraio 2016. Ingresso libero.

La mostra

La mostra è a cura di Alice Merlo e Valentina Marzi, realizzata con la collaborazione artistica di Martina Spanu e il sostegno di Arcigay Genova.

Le opere di illustrazione, fotografia e video presentate in Diritti e pregiudizi – ieri e oggi mettono in parallelo i fatti storici riguardanti le persecuzioni avvenute durante la Seconda Guerra Mondiale e le minoranze discriminate ancora oggi: Donne, Omosessuali, Disabili, Ebrei e minoranze religiose, Rom e Sinti.

La mostra vuole costituire un momento di ricordo e riflessione in occasione della Giornata della Memoria, che non può e non deve ridursi a un momento commemorativo, ma sensibilizzare su quelle che sono problematiche contemporanee.

Affrontando le disuguaglianze, le persecuzioni e le ingiustizie passate ci siamo ritrovate a riflettere su quella che è la nostra società e sulle sue problematiche. Speriamo che anche il visitatore sia spronato a fare altrettanto”. è la dichiarazione della co-curatrice Alice Merlo.

La mostra ha ottenuto i patrocini di ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati) e di Arcigay Genova, ed è parte del programma di eventi che ogni anno il Comune di Genova organizza e promuove per la Giornata della Memoria 2016.

Le curatrici

Alice Merlo è responsabile del comitato Politiche di Genere di Left Lab Genova. Valentina Marzi è illustratrice, fumettista e fotografa freelance. Martina Spanu è studentessa in Pittura presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.