fbpx

Rassegna teatrale LGBT: “Bent”

Giovedì 29 gennaio 2015, per la rassegna di teatro lgbt Occhiali d’Oro, va in scena lo spettacolo Bent a cura della compagnia Cervelli in Tempesta di Quarrata (PT).

Regia: Lorenzo Tarocchi

Aiuto regia: Cristiana Ionda

Con: Alessandro Novolissi, Gabriele Giaffreda, Alessio Nieddu, Henrj Bartolini, Francesco Tasselli, Claudia Corrieri, v.f.c. Marcello Sbigoli.

Trama dello spettacolo 

Bent racconta, attraverso la storia del giovane Max, l’improvviso e traumatico passaggio da una Berlino relativamente aperta nei confronti dei gay all’inizio di una durissima repressione (in seguito alla “Notte dei lunghi coltelli” del 1934), che costringe molti di loro alla fuga o alla detenzione nei campi di concentramento. Bent porta dunque alla ribalta una pagina di storia tanto importante quanto trascurata, ponendoci inquietanti interrogativi sulla realtà di oggi. Il testo mette l’accento, inoltre, sulla capacità di prendere coscienza della propria dignità e sul valore dell’amore in situazioni estreme. Lo spettacolo – che ha debuttato a Firenze nel gennaio 2014 e che è stato di recente presentato a Lucca in una nuova versione itinerante – finora ha riscosso un ottimo successo per la sua versatilità, che lo rende adattabile agli spazi più diversi, e per la sua capacità di emozionare, turbare, coinvolgere e sconvolgere.

Cervelli in tempesta

La compagnia teatrale Cervelli In Tempesta fa parte dell’omonima Associazione Culturale, costituitasi nel 2008 a Quarrata (PT) con l’obiettivo di svolgere attività culturali inerenti il teatro e altre forme d’arte espressive. Numerosi gli spettacoli messi in scena in diverse città della Toscana dal regista Lorenzo Tarocchi a partire già dal 2006. Il repertorio spazia da classici come Shakespeare, Čechov e Williams a drammaturghi meno popolari, come Martin Sherman, autore dello splendido e poco rappresentato “Bent”.

L’Associazione dal 2009 organizza corsi e messe in scena, collaborando con registi e pedagogisti, e dal 2010 Lorenzo Tarocchi collabora con le scuole del territorio toscano nell’ambito di progetti a tema ministeriale. Grazie a queste sinergie si sono potuti realizzare diversi spettacoli teatrali e rassegne extra scolastiche per bambini e ragazzi.

Dal 2014 Lorenzo Tarocchi è responsabile cultura A.I.C.S. sez. Pistoia.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla rassegna Occhiali d’Oro.

× Scrivici qui