Archivio Queer Italia: il nuovo sito web

Archivio Queer Italia

Segnaliamo che è online il nuovo sito web di Archivio Queer Italia, una rete che offre visibilità alle pratiche artistiche, teoriche e politiche queer e femministe specifiche della cultura e società italiana.

La consigliera di Approdo Marta Traverso ha contribuito alla mappatura della sezione “Attivismo” per la Liguria.

Cosa si può trovare su Archivio Queer Italia?

Riportiamo, dal comunicato ufficiale di presentazione del sito: «L’archivio si divide in Arte, Teoria e Attivismo. Ognuna delle tre sezioni è alimentata da un dialogo interattivo con la comunità online/offline e dalle continue ricerche condotte dal suo gruppo di lavoro.

L’Archivio Arte contiene le schede biografiche di individui e gruppi a tema queer e femminista, contemplando differenti espressioni e pratiche artistiche tra cui teatro, performance, danza, scultura, pittura e arti visive.

L’Archivio Teoria è una bibliografia virtuale, con link a testi e autrici/autori, che raccoglie un numero crescente di titoli di libri, saggi e articoli che esplorano le complesse intersezioni tra esperienze vissute e immaginari, tra narrative personali e collettive.

L’Archivio Attivismo è una mappa digitale interattiva di organizzazioni, collettivi artistici e politici, centri sociali e dipartimenti universitari che si occupano di queste tematiche in ogni regione italiana.

AQI inoltre segnala settimanalmente, sulle sue pagine Facebook e Twitter, eventi, open call e conferenze legate a queer e femminismi in Italia.». Ricordiamo per esempio il festival Teoremi, ospitato qui a Genova nell’estate 2014.

Ti invitiamo dunque a visitare il sito di Archivio Queer Italia e contribuire al progetto con le tue segnalazioni!