Eventi

Mar
28
mar
Assemblea ordinaria 2017
Mar 28@20:30
Assemblea ordinaria 2017 @ Arcigay Genova

Convocazione dell’Assemblea ordinaria, come da delibera del Consiglio Direttivo del 9 febbraio 2017, per i possessori delle tessere UnoCard e Arcigay regolarmente iscritti all’Associazione LGBT Approdo – Ostilia Mulas per martedì 28 marzo 2017 presso la sede di Casa XXV Aprile, via al Molo Giano (Varco portuale delle Grazie) a Genova.

Prima convocazione ore 20:30
Seconda convocazione ore 21:00

Ordine del giorno:

  • Nomina del Presidente e del Segretario dell’Assemblea.
  • Relazione annuale del Presidente di Approdo Ostilia Mulas.
  • Relazione annuale del Presidente del Collegio dei revisori dei conti e di garanzia.
  • Relazione del Tesoriere e approvazione del Bilancio preventivo e consuntivo per l’anno 2016.
  • Approvazione del Regolamento per il Gruppo Giovani.
  • Varie ed eventuali.

Dalle ore 20:30 alle ore 21:00 si effettuerà la verifica dell’accreditamento al voto tramite controllo elettronico delle tessere.

Il bilancio consuntivo potrà essere consultato prima del congresso, previo appuntamento telefonico: cell. 3470011818.

Mag
18
gio
PRIDE a Sesta Godano
Mag 18@20:45
PRIDE a Sesta Godano @ Comune di Sesta Godano

Il Comune di Sesta Godano, in collaborazione con la Proloco Sesta Godano e Frazioni e il comitato FILMFORFUN, propone una rassegna cinematografica con lo scopo di creare spazi e momenti di incontro, dialogo e riflessione critica su tematiche attuali e di interesse comune.

Giovedì 18 maggio dalle ore 20:45 è previsto il film Pride. La proiezione si terrà presso la sala consiliare del comune di Sesta Godano e sarà preceduta da una breve presentazione.
Al termine verranno proposti spunti per un dibattito libero.

Giu
16
ven
Proiezione “Due volte genitori”
Giu 16@21:00
Proiezione "Due volte genitori" @ Cogoleto

Proiezione a Cogoleto del film “Due volte genitori” realizzato da Claudio Cipelletti per Agedo.

Lo spettacolo fa parte del programma di eventi “In Genere Non Discrimino” organizzato dall’Associazione Culturale Cogoleto Otto (A.C.C.O.).